Regione: a Palazzo Lascaris arriva il primo spazio baby friendly

A Palazzo Lascaris, sede della Regione Piemonte, ha fatto la sua comparsa un angolo dedicato alle mamme e ai bambini. Lo spazio, situato al piano terra della sede del Consiglio Regionale, è stato arredato con sedie, scaffali, fasciatoi, sanitari e giocattoli grazie anche al contributo del personale.

Ora, le mamme che desiderano allattare il proprio bimbo o hanno bisogno di cambiarlo, hanno a disposizione un ambiente idoneo per queste operazioni, uno spazio che può anche essere utilizzato come area giochi dai bimbi più grandi.

Ad agosto, a suonare la carica per una città più civile e più baby friendly, era stata addirittura la sindaca Chiara Appendino, che sul suo profilo facebook aveva detto

A Torino, con una delibera dell’assessore al Commercio, Alberto Sacco, abbiamo inserito proprio la presenza di fasciatoi come criterio di qualità per accedere a degli sconti sulle tariffe comunali per le nuove aperture dei locali di somministrazione.

Come riporta Repubblica Torino, in occasione dell’inaugurazione della nuova stanza, primo e fondamentale punto della rete “Piemonte family friend” che mira ad avere almeno 30 posizioni del genere entro l’anno prossimo (in futuro ci sarà anche un’app per individuare le postazioni in tutta la città), la consigliera Angela Motta, promotrice del progetto, ha spiegato che esso rappresenta “Un piccolo passo di civiltà che non ha la pretesa di risolvere i problemi delle donne, ma è un segnale e speriamo sia colto anche dalle altre amministrazioni“.

Siamo d’accordo con quanto espresso dalla consigliera, e ma sebbene la notizia possa essere considerata marginale, ci piace darle risalto perché rappresenta un ulteriore simbolo dell’impegno, piccolo ma concreto, da parte della Regione Piemonte verso la considerazione e tutela dei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *