La Dermatite Atopica nei bambini: i consigli da seguire

Cute secca e arrossata in età infantile può essere il sintomo di un disturbo della pelle, la Dermatite Atopica, che colpisce soprattutto i bambini, ma che può essere prontamente curata con creme e terapie farmacologiche.

Cos’è la Dermatite Atopica

Le zone interessate dalla Dermatite Atopica sono le guance, inizialmente, ma in seguito la dermatite può espandersi in altre aree del corpo come le pieghe oppure anche gli arti.

A causa del prurito, grattandosi possono formarsi delle ferite da cui fuoriesce pus e siero causando conseguentemente dolore e maggior disagio a chi ne soffre. Quando si presentano questi segnali è bene contattare il proprio medico per avere una terapia efficace accompagnata dall’utilizzo di creme e lozioni acquistabili liberamente in farmacia per mitigare il problema.

Le cause della Dermatite Atopica nei bambini

Le cause della Dermatite Atopica nei bambini non sono ancora chiare nel mondo della ricerca, tuttavia alcuni studi sembrano indirizzare l’origine della malattia nell’alterazione delle condizioni normali dello strato corneo della pelle.

Sembrerebbe, infatti, che la produzione della filaggrina, la molecola responsabile di questo micro film, subisca delle variazioni i cui scompensi lasciano spazio al progredire dell’irritazione cutanea.

Comunque, nei piccoli pazienti solitamente si può riscontrare un dato comune ovvero un numero elevato oltre la norma di linfociti T attivati, sintomo di un’infiammazione in atto.

Utili consigli contro la Dermatite Atopica nei bambini

Contro la Dermatite Atopica nei bambini bisogna adottare dei metodi efficaci per ridurre principalmente il prurito e alleviare la sensazione di disagio che può influire sul benessere quotidiano.

Oltre alla terapia del medico, si può utilizzare una crema idratante per ridare alla cute il giusto grado di umidità e ridurre la secchezza.

È necessario che sia un prodotto emolliente senza odore e adatto a tutti i tipi di epidermide.

Massaggiando la pelle si può contribuire a migliorare le condizioni del bambino iniziando dai piedi alle cosce e passando poi alle braccia e all’addome.

Bisogna porre attenzione a determinati punti come le caviglie, i polsi, i gomiti e le ascelle dove maggiormente la dermatite crea spiacevoli infiammazioni. Eventualmente è possibile distribuire con delicatezza la crema sul collo e sulla nuca evitando il contatto con le mucose e riscaldando il prodotto tra le mani prima di applicarlo.

I trattamenti dovrebbero essere fatti al mattino e alla sera ma in caso di intenso prurito potrebbe essere utile anche eseguirne uno a metà giornata, in ogni caso prima è fondamentale consultare il proprio medico.

La prevenzione: efficace contro la Dermatite Atopica

Nei casi di Dermatite Atopica nei bambini bisogna evitare prima di tutto che si feriscano a causa del forte prurito, per questo bisogna adottare degli accorgimenti come tenere le unghie ben tagliate o far indossare dei guanti in cotone durante la notte.

Anche gli indumenti possono contribuire al benessere fisico, sono infatti da preferire quelli in cotone leggero evitando comunque ambienti molto caldi e molto freddi o umidi.

I pregi delle terme nella cura della Dermatite Atopica

Sotto l’attenzione del proprio medico, curare la Dermatite Atopica nei bambini con le acque termali si rivela una soluzione efficace per ridurre i sintomi di questa malattia. Essendo ambienti caldi e umidi è bene prestare attenzione soprattutto con i neonati.

Le terapie per la Dermatite Atopica

Contro la Dermatite Atopica nei bambini il medico curante può fornire delle terapie rapide e funzionali a base di antistaminici o creme al cortisone nonché prodotti emollienti per la secchezza della cute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per fornire un'esperienza di navigazione più completa agli utenti. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi